© 2023 by Business Coming Soon. Proudly created with Wix.com

Presentazione progetto "CONFUSION" degli World Electric Band.


Gli W.E.B., duo polistrumentista di area jazz fusion, nascono a Modena nel 2012.
La Band è composta da Gabriele Leucci (Chitarre, guitar synth, voce, loops,..) e Marco Carnevali
(batterie, percussioni, marketing, management,..).
Dopo anni di esibizioni dal vivo nei vari locali e club del centro-nord e collaborazione con stimati
artisti nazionali, la ricerca musicale degli W.E.B. si concretizza con la realizzazione del primo
lavoro discografico "CONFUSION".
Il titolo del CD anticipa il carattere fortemente sperimentale e volutamente "confusionale" che si
manifesta nella volontà di fondere le origini culturali formative della jazz fusion degli anni '90 con i
linguaggi più attuali dell'elettronica, base creativa per esplorare nuovi paesaggi musicali, senza
però dimenticare la passione viscerale per le sonorità latin jazz.
L'utilizzo costante di strumentazione elettronica, dalla batteria ai guitar synths così come dai
loops ai virtual instruments, tutti realmente suonati, non impediscono agli W.E.B. di creare calde
atmosfere che vanno dall'Acid-jazz all'Ambient etnica e che passando attraverso la Fusion
approdano alla più fruibile House-dance da club/disco/lounge bar.
In questo lavoro gli W.E.B., riconoscibili dall'utilizzo di strutture armoniche e fraseggi tipicamente
jazz (New Time To Go, Cantaloupe Island, Big Trance, Autumn Dreams,...) e dalla forte
contaminazione elettronica tipicamente urbana (Time Disk), vogliono abitare in questo mondo
(Sheila, Romantic Fuse, November Song,..) e vivere in questo tempo attenti alle tematiche sociali
(Song For Paris), senza sottrarsi alle più diffuse forme creative di divulgazione utilizzate da DJ,
producers e musicisti come i "remix" (Disco Time). Quindi "World Electric Band" - CONFUSION
BIOGRAFIE:
GABRIELE LEUCCI
STUDI: chitarra jazz fusion all'AMM di Modena con Umberto Rossi;
corsi con Joe Diorio, Mick Goodrick, Toninho Horta, Nguyèn Lè, Pat Martino; approfondisce le
tecniche di John Scofield, Mike Stern, Pat Metheny, Wes Montgomery ed altri artisti jazz fusion.
A Rio De Janeiro approfondisce la conoscenza della musica brasiliana.
INSEGNAMENTO: privato e presso la scuola "Alessandro Po" (Mo).
COLLABORAZIONI: I. Valentini, A. Burani, D. Burani, L. Mascia, F. D'Aversa, N. Scianamè, G.
Bernardi, A. Terenziani, S. Cappa, M. Po, N. Scianamè, Max Marmiroli, C. Zanoni, Michele Zanni,
Sarita, G. Li Calzi, R. Tosi, E. Sgarbi, M. Greco, S. Bazzani, M. Carnevali, Max Paparella, M.
Giardini.
BAND: negli anni '80 con "Amba Alagi Blues Band" e Beppe Elia al Palatrussardi di Milano
concerto pro Eritrea spalla per Dalla, Venditti, Branduardi, Vecchioni, ed altri...; Tiberia; Xonora;
Xfire; Gaiber Project con G. Bernardi spettacolo Interludia (musica, readings, visuals) con cd di
prossima uscita. CD in studio: " Dissolvenze" e "Notti Sospese" di Nicola Scianamè; "Cor'n
conexion" di Gaspare Bernardi con recensioni su "Jazz it" e "Il Mucchio". Vice-presidente dell'
Associazione "Corno magico" con organizzazione rassegna musicale "Le vie del suono".
Negli W.E.B. è Direttore artistico, Chitarrista, Co-produttore, Compositore, Tecnico programmatore.
MARCO CARNEVALI
STUDI: Dave Weckl,John Riley, Peter Erskine, David Garibaldi, Gavin Harrison, Carlo
Casagrande, Mauro Gherardi, Emanuele Sgarbi "Shaddy",
INSEGNAMENTO: Studio privato e presso Flauto Magico 2001 (Mo).
Progetto Clinic Acustic Vs Electronic.
COLLABORAZIONI: E. Sgarbi, M. Greco, V. Farnararo, A. Altarocca, D. Lo Parco, D. Falconi, M.
Corcella, P. Castellani, A. Terenziani, S. Cappa, L. Bruni, L. Luppi, A. Adamo, C. Atti, C. Vincenti,
G. Leucci, M. Paparella, T. Sinigaglia,
BAND: Tiberia, Utopia, Armoteque, Estela Guia, Orchestra Fiati Scandiano, Trio Bueno Calipso
Orchestra. LEADER: Carnevali Project Group, Victor Bahia, Latin Spirit, XFire, Socio fondatore
Associazione Improvvisarte. Negli W.E.B. è Batterista, Co-produttore, Manager, Promoter.